Due ondate di caldo in pochi giorni, anticipazioni

News brevi

[wp_ad_camp_4]

Altalena termica in vista con due ondate di caldo in arrivo.

Il settore occidentale del mediterraneo seguita ad essere interessato da fasi depressionarie che interessano prima la penisola iberica e poi scivolano verso sud, richiamando sull’Italia, specie quella centro-meridionale, correnti molto calde di origine africana. Tuttavia, non bisogna associare questa fase a condizioni meteo del tutto stabili, perchè nelle aree interne continuerà ad essere presente la possibilità di precipitazioni anche a carattere temporalesco.

Ondate di caldo: le fasi

Primo step: un primo sensibile rialzo della temperatura avverrà a partire dalla giornata odierna (6 giugno) fino alla giornata di Sabato. Alla stessa seguirà un calo della temperatura per correnti più fresche da nord-ovest. I valori termici si riporteranno in linea con la media del periodo. Frequenti valori nelle zone interne superiori ai 30-31 gradi.

Secondo step: appare altamente probabile un nuovo aumento sempre dovuto al pattern circolatorio che favorisce il richiamo di calde correnti africane sul centro-sud dal giorno 11 e fino al giorno 14 almeno con temperature nuovamente e diffusamente sopra i 31-32 gradi.

L’estate, quella vera, è quindi arrivata.

Tag: